L’art. 600 ter codice criminale per il sexting

L’art. 600 ter codice criminale per il sexting

Fondo il fianco esclusivamente legale, l’ipotesi mediante colloquio rientra a fitto attestato nell’ambito di punibilita della fattispecie prevista e punita dall’art. 629 cod. pen., o l’estorsione.

La abitudine di cui supra stabilisce perche: “E’ punito con la detenzione da sei a dodici anni e con la contravvenzione da euro a chiunque: 1) utilizzando minori di anni diciotto, realizza esibizioni oppure spettacoli pornografici ovvero produce prodotto osceno; 2) novellino ovvero induce minori di anni 18 an aderire a esibizioni o spettacoli pornografici oppure dai suddetti spettacoli trae in caso contrario guadagno. Continue reading